Garanzie processuali per i minori indagati o imputati

Lo scorso 21 maggio 2016 è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea la direttiva (UE) 2016/800, relativa alle garanzie procedurali per i minori indagati o imputati nei procedimenti penali.

Tale direttiva rappresenta l’attuazione del punto e) della Road Map per il rafforzamento dei diritti processuali nei procedimenti penali, a sua volta adottata dal Consiglio dell’Unione europea nel 2009 e poi recepita nel Programma di Stoccolma.